Menu principale

 Approfondisci un tema

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

 Iscriviti gratuitamente alla newsletter

Iscriviti gratuitamente alle newsletter del nostro giornale!

Apri una sede di Società Vegetariana nella tua città


 Cerca

Ricerca avanzata

 Non perdere tempo a parlare della 'causa' bevendo gin al pub. Va là fuori e vincila. (Barry Horne)
2 utente(i) online (1 utente(i) in Temi Generali)

Iscritti: 0
Utenti anonimi: 2

Altro...

Vivisezione / Sperimentazione Alternativa : Sperimentazione animale. Ricerca scientifica americana: 'test sui topi inattendibili e fuorvianti'
Inviato da societavegetariana il 10/3/2013 19:10:00 (1482 letture) Articoli dello stesso autore

10/03/13 - Sperimentazione animale. Ricerca scientifica americana: 'test sui topi inattendibili e fuorvianti'

La Ricerca è stata pubblicata l’11 febbraio 2013 , sulla rivista del PNAS (Proceedings of the National Academy of Sciences = Atti dell’Accademia Nazionale delle Scienze)

Titolo dello studio
“Genomic responses in mouse models poorly mimic human inflammatory diseases”
Autori Vari
- Testo (abstract) originale (qui)
- Testo in italiano (qui)


I ricercatori del Massachussets General Hospital, guidati dal Dr. H. Shaw Warren, sostengono, perché lo provano gli studi svolti, che la biologia del topo è completamente diversa da quella dell'uomo così come sono differenti nelle due specie sia le manifestazioni patologiche sia le risposte fisiologiche.
In altre parole, i ricercatori riferiscono che la scelta del topo quale modello per lo studio di malattie umane è stata del tutto fuorviante.
Completa la lettura

I risultati della sperimentazione su topi non possono essere trasferiti sul modello umano per almeno tre diversi tipi di patologie (sepsi, traumi e ustioni), ma i ricercatori “hanno anche sollevato interrogativi inquietanti sull'attendibilità dei test condotti su malattie come quelle che coinvolgono il sistema immunitario, tra cui il cancro e le malattie cardiache”.

Come sono arrivati a queste deduzioni dopo dieci anni di studio? I ricercatori hanno studiato i globuli bianchi di centinaia di pazienti con traumi, ustioni e sepsi, per vedere quali geni venivano usati dai globuli bianchi per rispondere ai segnali potenzialmente pericolosi inviati dal corpo.
Dopo aver raccolto numerosi dati il gruppo di lavoro ha cercato di pubblicare i risultati della ricerca su diverse riviste scientifiche senza però riuscirci; gli esperti, abituati a fare studi su topi, li hanno contrastati perché non avevano dimostrato come questa specie (i topi) fornisse la stessa risposta genetica e per loro questo è il solo metodo per convalidare gli esperimenti.

Così i ricercatori coinvolti nello studio si sono posti la fatidica domanda: avviene lo stesso nei topi o no?
Il gruppo di lavoro ha così deciso, allora, di condurre gli stessi studi su questa specie per vedere se ci fosse una equivalenza tra i dati raccolti su uomini e quelli su topi.
Quando gli studiosi li hanno analizzati non hanno trovato nessuna corrispondenza tra i dati. Una sostanza che aveva agito nei topi disattivando un gene poteva aver avuto una risposta letale nell'uomo e soprattutto gli studiosi hanno sorprendentemente notato che le condizioni diverse nei topi (ustioni, traumi o sepsi) non creavano la stessa risposta; ad ogni condizione entrava in azione un gruppo di geni diversi mentre negli uomini si attivavano geni equivalenti in tutte e tre le condizioni.

“Il caso della sepsi è concreto”, ha dichiarato il Direttore scientifico dell'Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA), Ilaria Ferri. “ Ai pazienti sono state somministrate circa 150 terapie farmacologiche precedentemente sperimentate su topi: ebbene, nessuna di queste ha prodotto sull'uomo i risultati sperati, già osservati nelle cavie.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questo articolo -
File allegati: abstact originale.pdf  sepsi.pdf 
Pagina per la stampante Invia questo articolo ad un amico Crea un PDF dall'articolo


Altri articoli
3/6/2016 8:30:00 - Sinu (Società Italiana di Nutrizione): vegani/vegetariani, scelta fidata
8/5/2016 9:00:00 - Genova - Libreria Feltrinelli. Conferenza "Vegan Italia"
28/12/2015 10:30:00 - Maiali torturati tentano disperatamente e inutilmente di fuggire dalla Bestia Umana
8/12/2015 21:40:00 - Allevamenti intensivi - La maggiore fonte di inquinamento
24/9/2015 21:10:00 - Lista generale "Nutrizione - articoli scientifici"

 Attivati!

Iscriviti gratuitamente alle newsletter del nostro giornale!

Apri una sede di Società Vegetariana nella tua città


 Kairós - La scuola di cucina vegan internazionale di Società Vegetariana
- perché Kairós
Per un cibo del BuonEssere.

Organizziamo Corsi di Educazione Teorica Alimentare e Cucina Pratica Vegetariana (vegan) che verranno svolti, per la parte pratica, da cuochi e personal chef con grande esperienza di cucina vegan e per la parte teorico-scientifica insieme ad esperti medici, biologi, nutrizionisti, dietiste, divulgatori di educazione alimentare, in grado di giustificare scientificamente la scelta del vegetarismo.

I corsi si svolgeranno a ciclo continuo e in modalità diverse a seconda i luoghi e le circostanze.
Per iscrizioni e informazioni: info@societavegetariana.org o cell. 347.95.21.216
Leggi i dettagli del corso


Questo sito nasce dal progetto "Mettiti in circolo".

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2007 The XOOPS Project
:: phpbb2 Apple Green Style by Daz :: theme & logo by arwen_h & SorrisoTriste ::