Approfondisci un tema

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

<Nutrizione - articoli scientifici> : Consumo di mele, prevenzione e cura del tumore al colon
Inviato da societavegetariana il 4/4/2013 8:30:00 (2791 letture) Articoli dello stesso autore
<Nutrizione - articoli scientifici>

04/04/13 - Consumo di mele, prevenzione e cura del tumore al colon

Pubblicato su : Rivista Pubmed - US National Library of Medicine National Institutes of Health
(leggi il testo in inglese, qui )
Fonte: Department of Pharmacology, School of Pharmacy, Fourth Military Medical University, Xi'an 710032, China.
Autori: Li Q, Zhou S, Jing J, Yang T, Duan S, Wang Z, Mei Q, Liu L
Leggi la fonte italiana (qui)

Titolo:
Oligosaccharide from apple induces apoptosis and cell cycle arrest in HT29 human colon cancer cells.

Non si tratta una teoria bizzarra da new age ma di uno studio scientifico condotto da alcuni ricercatori universitari a Xi'an, in Cina.
Viene così confermato il detto popolare “Una mela al giorno toglie il medico di torno”.

leggi l'intero articolo

Gli oligosaccaridi contenuti nelle mele uccidono fino al 46 % delle cellule tumorali del colon umano in vitro, superando il farmaco chemioterapico più comunemente usato.
A differenza dei farmaci chemio tossici, gli oligosaccaridi contenuti nella frutta, sono naturali e a difesa della salute .

Il cancro del colon è attualmente la seconda causa di morte per le donne di tutto il mondo, e la terza causa per gli uomini.
Lo standard di cura chemioterapico produce un successo limitato, e può avere effetti collaterali gravi come lo spasmo coronarico, neurotossicità, anemia, e immunosoppressione.

I ricercatori hanno valutato l’efficacia delle mele come mezzo naturale per il trattamento e la prevenzione del cancro del colon, perché sono il frutto più consumato in molti paesi, e hanno già dimostratola loro grande efficacia contro il cancro al seno, cancro ovarico, tumore al polmone, cancro al fegato, e il cancro del colon.

I ricercatori hanno isolato gli oligosaccaridi (fibre pectina e altri) dalla mela essiccata e li hanno trattati con pectinasi naturale per abbattere le loro molecole in piccoli oligosaccaridi .
Gli oligosaccaridi sono stati quindi aggiunti a colture di cellule di cancro del colon umano HT29 in varie concentrazioni, e confrontato con il farmaco chemioterapico più comunemente usato per il cancro del colon.
Per ogni concentrazione testata, gli oligosaccaridi hanno ucciso 17,6 % delle cellule del cancro del colon dopo 36 ore, mentre il farmaco chemioterapico ha ucciso solo il 10,9 % delle stesse cellule tumorali.
Un ottimo risultato, tenendo anche presente che gli oligosaccaridi non sono tossici per le cellule sane, mentre il farmaco chemioterapico lo è.

Gli oligosaccaridi sono presenti in natura in molte piante (frutta, verdura e alghe), che va consumata cruda e fresca per ottenerne il meglio dei nutrienti essenziali.
Questo nuovo studio aggiunge ulteriori prove agli effetti sulla salute della frutta ed in particolare delle mele e ne sottolinea i potenti effetti anti-cancro anche a bassa concentrazione.


Voto: 5.00 (2 voti) - Vota questo articolo -
Pagina per la stampante Invia questo articolo ad un amico Crea un PDF dall'articolo


Altri articoli
3/6/2016 8:30:00 - Sinu (Società Italiana di Nutrizione): vegani/vegetariani, scelta fidata
8/5/2016 9:00:00 - Genova - Libreria Feltrinelli. Conferenza "Vegan Italia"
28/12/2015 10:30:00 - Maiali torturati tentano disperatamente e inutilmente di fuggire dalla Bestia Umana
8/12/2015 21:40:00 - Allevamenti intensivi - La maggiore fonte di inquinamento
24/9/2015 21:10:00 - Lista generale "Nutrizione - articoli scientifici"

Questo sito nasce dal progetto "Mettiti in circolo".

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2007 The XOOPS Project
:: phpbb2 Apple Green Style by Daz :: theme & logo by arwen_h & SorrisoTriste ::