Approfondisci un tema

 Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

<Nutrizione - articoli scientifici> : Assunzione di latte e rischio di mortalità e di fratture nelle donne e negli uomini: studi di coorte
Inviato da societavegetariana il 24/9/2015 19:40:00 (2546 letture) Articoli dello stesso autore
<Nutrizione - articoli scientifici>

Assunzione di latte e rischio di mortalità e di fratture nelle donne e negli uomini: studi di coorte

24/09/2015 - Fonte:
British Medical Journal
(clicca qui)
(o scarica qui il documento in pdf )

Autori
Karl Michaëlsson, Alicja Wolk, Sophie Langenskiöld, Samar Basu, Eva Warensjö Lemming, Håkan Melhus, Liisa Byberg

Titolo
Milk intake and risk of mortality and fractures in women and men: cohort studies.
Assunzione di latte e rischio di mortalità e di fratture nelle donne e negli uomini: studi di coorte.

Pubblicato su
BMJ (British Medical Journal) il 28/10/2014


Leggi i dettagli



Nelle conclusioni, (leggibili qui a pag 2, evidenziate in giallo) i ricercatori scrivono:
"Elevata assunzione di latte è stata associata con mortalità più alta (per uomini e donne) e con una maggiore incidenza di fratture (nelle donne) "
Lo studio è stato condotto su più di 100.000 soggetti ( 61.433 donne e 45.339 uomini sono stati osservati per molti anni, in relazione alle loro abitudini alimentari).

Nella loro relazione è scritto:
- Because of the high content of lactose in milk, we hypothesised that high consumption of milk may increase oxidative stress, which in turn affects the risk of mortality and fracture.
- A causa dell'elevato contenuto di lattosio nel latte, abbiamo ipotizzato che un alto consumo di latte può aumentare lo stress ossidativo, che a sua volta influenza il rischio di mortalità e fratture.

ed ancora:
- A high intake of milk might, however, have undesirable effects, because milk is the main dietary source of D-galactose. Experimental evidence in several animal species indicates that chronic exposure to D-galactose is deleterious to health
- Un'elevata assunzione di latte potrebbe, tuttavia, avere effetti indesiderati, perché il latte è la principale fonte alimentare di D-galattosio. Evidenze sperimentali in diverse specie animali, indicano che l'esposizione cronica a D-galattosio è deleteria per la salute.

Voto: 0.00 (0 voti) - Vota questo articolo -
Pagina per la stampante Invia questo articolo ad un amico Crea un PDF dall'articolo


Altri articoli
3/6/2016 8:30:00 - Sinu (Società Italiana di Nutrizione): vegani/vegetariani, scelta fidata
8/5/2016 9:00:00 - Genova - Libreria Feltrinelli. Conferenza "Vegan Italia"
28/12/2015 10:30:00 - Maiali torturati tentano disperatamente e inutilmente di fuggire dalla Bestia Umana
8/12/2015 21:40:00 - Allevamenti intensivi - La maggiore fonte di inquinamento
24/9/2015 21:10:00 - Lista generale "Nutrizione - articoli scientifici"

Questo sito nasce dal progetto "Mettiti in circolo".

Powered by XOOPS 2.0 © 2001-2007 The XOOPS Project
:: phpbb2 Apple Green Style by Daz :: theme & logo by arwen_h & SorrisoTriste ::